Archivi tag: suicidio

“Murderock – Uccide a passo di danza” (1984)


“Non si può essere umani… perché nello spettacolo non c’è tempo per questo.”

Murderock – Uccide a passo di danza è un film del 1984, diretto da Lucio Fulci. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in erotika, exploitation, italian giallo, mystery, slasher, thriller

“Una lucertola con la pelle di donna” (1971)


Il vizio è una gabbia con il chiavistello dal di dentro… siamo noi che vogliamo restarci rinchiusi per forza“.

Dopo il giallo hitchcockiano Una sull’altra (1969), Fulci diresse il suo primo vero spaghetti-thriller, quel Una lucertola con la pelle di donna (A Lizard in a Woman’s Skin) che da molti esperti del genere è considerato ancora oggi come uno degli esempi più fulgidi del filone. A questa pellicola seguiranno Non si sevizia un paperino (1972) e Sette note in nero (1977), film in cui Fulci proponeva nuovamente la commistione di plot giallo ed elementi horror/thriller; Lo squartatore di New York (1982) è l’ultimo thriller degno di nota del regista. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in erotika, experimental, italian giallo, mystery, psychedelic, psychological thriller, thriller

“La femme aux bottes rouges” (1974)


“Cara sconosciuta, anche l’amore è una questione di volontà.”

La femme aux bottes rouges (conosciuto in Italia con il titolo La ragazza con gli stivali rossi) è un film del 1974, diretto da Juan Buñuel, figlio del grande Luis. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in comedy, drama, experimental, fantasy, grotesque, psychedelic

“Sotto il vestito niente” (1985)


“Che cos’è una modella? Un corpo, un volto, un po’ di trucco, un bel vestito, e sotto il vestito… niente.”

Sotto il vestito niente (conosciuto all’estero con il titolo Nothing Underneath) è un film del 1985, diretto da Carlo ed Enrico Vanzina. E’ un tardo giallo/thriller all’italiana ambientato nella Milano da bere degli anni Ottanta. Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in italian giallo, mystery, thriller

“More” (1969)


“Conosci gli adoratori del Sole? Sono giovani di Calcutta che passano la loro vita ad adorare il Sole. Si siedono a gambe incrociate, completamente nudi e lo fissano tutto il giorno. Perdono presto la vista e dopo un anno avvizziscono come piante e muoiono.”

More (Di più, ancora di più) è un film di Barbet Schroeder del 1969, noto tra l’altro per la colonna sonora dei Pink Floyd. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in drama, erotika, psychedelic

“Enigma rosso” (1978)


Corri verso la morte / La morte ti viene incontro / e tutti i tuoi piaceri sono come tanti ieri.

Enigma rosso (conosciuto all’estero come Virgin Killer) è un film di Alberto Negrin, del 1978. Scritto da Massimo Dallamano per completare la cosiddetta “trilogia thriller delle studentesse” (Cosa avete fatto a Solange? del 1972 e La Polizia chiede aiuto del 1974), in seguito alla prematura scomparsa del regista (a causa di un incidente stradale) la stesura venne completata e il film venne diretto da Negrin. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in erotika, exploitation, italian giallo, mystery, poliziesco, thriller

“Shock” (1977)


“Adesso a che gioco giochiamo?”

Shock (conosciuto all’estero con il titolo Beyond the Door) è un film del 1977, diretto da Mario Bava e scritto con la collaborazione del figlio Lamberto. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in horror, mystery, psychedelic, thriller