Archivi tag: voodoo

Der Ruf der Blonden Göttin (1977)


Der Ruf der Blonden Göttin è una produzione svizzera diretta da Jesus Franco. Conosciuto anche come The Call of the Blonde Goddess, Voodoo Passion e – in Italia – Porno Shock (sic). Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in erotika, esotika, exploitation, mystery, psychedelic, psychological thriller, sexploitation, thriller

“Amore Libero – Free Love” (1974)


Amore Libero – Free Love è un film di Pier Ludovico Pavoni del 1974. Considerando la location esotica e il contenuto erotico della pellicola, il film si può catalogare nel filone esotiko-erotiko degli anni settanta. Inoltre la presenza di Laura Gemser nella parte di Janine, l’attrice principale lo rende una specie di anticipazione della serie di Emanuelle nera, interpretata dalla medesima e diretta da Joe D’Amato. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in adventure, comedy, drama, erotika, esotika, mystery, psychedelic

“Il Dio Serpente” (1970)


“Dio è vita. Quando il mare è più forte di te, abbandonati all’onda”

Il Dio Serpente è un film del 1970, diretto da Piero Vivarelli. Il tema principale del film è l’incontro/scontro tra due culture diverse: quella bianca “civilizzata” e quella indigena “selvaggia”. A metà tra l’erotico e l’horror, l’avventura e il film di critica sociale, il film si presenta come un’opera confusionaria e talvolta noiosa, ma al tempo stesso ambiziosa e molto curata tecnicamente. Merito soprattutto della splendida location esotica, della fotografia eccellente, dalle valide musiche di Augusto Martelli e della sensuale protagonista, l’allora ventunenne Nadia Cassini. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in adventure, erotika, esotika, horror, monster/beast, psychedelic, sociopolitical

“The Serpent and the Rainbow” (1988)


The Serpent and the Rainbow (nella versione italiana tradotto fedelmente come Il serpente e l’arcobaleno) è un film del 1988, diretto da Wes Craven e tratto dal romanzo omonimo di Wade Davis. Film atipico nella filmografia di Craven, esso si presenta come uno zombie-movie molto lontano dall’ondata post-Romero, trattando il fenomeno dello zombismo dal punto di vista storico-scientifico più che orrorifico-cinematografico. Comunque un buon prodotto, non memorabile ma in ogni caso dotato di un’atmosfera accattivante, di una buona fotografia quasi patinata e di una certa dose di visioni horror e di azione.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in esotika, horror, thriller

“The Last Wave” (1977)


The Last Wave (fedelmente tradotto nella versione italiana come L’Ultima Onda) è un film del 1977 prodotto dal regista australiano Peter Weir, che si fece conoscere al grande pubblico due anni prima con Picnic at Hanging Rock. Film piuttosto atipico, The Last Wave fonde drama, thriller e horror apocalittico; inoltre, indaga sul rapporto tra uomo e natura, tra società civilizzata e antichi culti tribali, tra razionalità e sovrannaturale. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in drama, mystery, thriller

“L’Isola degli Uomini Pesce” (1979)


Nella variegata filmografia di Sergio Martino, il bizzarro L’Isola degli Uomini Pesce (conosciuto in USA con l’inspiegabile titolo Screamers) non rappresenta certo un titolo indispensabile. Diventato noto prima nel genere del giallos, poi nelle commedie erotiche all’italiana, Martino ha nel mezzo (precisamente nel 1979) sfornato questa perla del trash-sci-fi, con spruzzi horror, fantasy, action ed adventure qua e là. L’idea probabilmente era fare una sorta di adattamento cinematografico del romanzo L’Isola del Dottor Moreau di H.G. Wells; il risultato finale purtroppo risulta una (involontaria?) rivisitazione in chiave trash del suddetto romanzo. Nel 1995 Martino girò per la televisione un sequel, intitolato La Regina degli Uomini Pesce. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in action, adventure, esotika, fantasy, horror, monster/beast, sci-fi, trash