Archivi categoria: weird

“LSD – Inferno per pochi dollari” (1967)


LSD – Inferno per pochi dollari (conosciuto anche con i titolo alternativi LSD – Una atomica nel cervelloLSD – La droga del secolo e LSD – Il piacere mortale e con quello internazionale LSD – Flesh of Devil) è un film del 1967, diretto da Massimo Mida (qui sotto lo pseudonimo anglofono di Mike Middleton). Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in action, crime, psychedelic, spy, weird

“Dark Star” (1974)


Dark Star (aka: John Carpenter’s Dark Star) è un film del 1974, diretto da John Carpenter (primo lungometraggio del regista) e scritto insieme a Dan O’Bannon (che si occupa anche degli effetti speciali). Il film riprende in tono parodistico e surreale molti elementi di due tra i maggiori film di Stanley Kubrick: Dr. Strangelove or: How I Learned to Stop Worrying and Love the Bomb (1964) e, soprattutto, 2001: A Space Odyssey (1968). Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in comedy, psychedelic, sci-fi, thriller, weird

“After Hours” (1985)


After Hours (conosciuto in Italia come Fuori Orario) è un film del 1985, scritto da Joseph Minion e diretto da Martin Scorsese. Presentato in concorso al 39º Festival di Cannes, ha vinto il premio per la regia. Originariamente il film doveva essere diretto da Tim Burton, ma quando Scorsese leggendo la sceneggiatura ne rimase affascinato, Burton rinunciò senza problemi alla regia del film. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in black comedy, drama, experimental, grotesque, mystery, psychedelic, thriller, weird

“La Bête” (1975)


“L’ho incontrata e combattuta.”

La Bête (conosciuto in Italia con il titolo La Bestia) è un film del 1975 diretto dal regista polacco Walerian Borowczyk, ispirato alla leggenda popolare francese della Bestia del Gévaudan. Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in drama, erotika, fantasy, horror, monster/beast, mystery, porno, weird

“El Topo” (1970)


“You are seven years old. You are a man.
Bury your first toy and your mother’s picture.”

El Topo (in spagnolo: “la talpa”) è un film del 1970, diretto scritto ed interpretato dall’attore e regista cileno Alejandro Jodorowsky. Impregnato di surrealismo, di simbolismo cristiano e di filosofia orientale, il film è considerato un vero e proprio cult movie dagli appassionati di cinema underground. E’ anche considerato il primo western surrealista. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in adventure, experimental, fantasy, grotesque, psychedelic, sociopolitical, weird, western

“Hanno cambiato faccia” (1971)


“I miti non muoiono: si trasformano. Avete cambiato faccia, ma continuate a succhiare sangue alla gente.”

Hanno cambiato faccia (conosciuto all’estero come They have changed their face) è un film del 1971, diretto da Corrado Farina. Si tratta di un singolare film sul vampirismo, in cui esso viene visto come un’allegoria del capitalismo: i nuovi vampiri dunque, secondo Farina, non sono quelli classici della tradizione horror ma piuttosto coloro che detengono le redini dell’industria, della pubblicità, della società. Film più di denuncia sociale che horror, dunque, altamente weird, molto interessante anche se decisamente non per tutti. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in black comedy, erotika, horror, mystery, sociopolitical, weird

“Il delitto del Diavolo – Le Regine” (1970)


Il delitto del Diavolo (conosciuto in Italia anche come Le Regine e all’estero con il titolo di Queens of Evil) è un film del 1970, diretto da Tonino Cervi. Si tratta di una pellicola piuttosto singolare nel panorama italiano, che oscilla tra una favola horror e un film di critica sociopolitica. Per questo è paragonabile a Hanno cambiato faccia (Corrado Farina, 1971) e a La corta notte delle bambole di vetro (Aldo Lado, 1970), pur non essendo tecnicamente al loro stesso livello. Nonostante non sia un prodotto di alta fattura, il film è diventato comunque un cult per gli amanti della sottocultura sessantottina per gli argomenti che tratta e per il messaggio che Cervi vuole passare allo spettatore. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in erotika, fairy tale, horror, sociopolitical, weird